Yoga & ayurveda flow

Yoga & ayurveda flow

Yoga & ayurveda flow

Un vinyasa studiato accuratamente per veicolare la saggezza e i principi chiave della medicina ayurvedica.

1) CONOSCERE I TRE DOSHA: VATA PITTA KAPHA.

BALANCING VATA FLOW

Calming&Grounding: asana, pranayama, panchaprana e mantra per mantenere in equilibrio gli elementi naturali più instabili, Aria ed Etere, dentro e intorno a noi. Una pratica speciale, ispirata alla medicina ayurvedica, che ognuno di noi, oggi, dovrebbe inserire nella propria routine settimanale per tenere a bada agitazione mentale e stress.

BALANCING PITTA FLOW

Cooling&Transorming: una sequenza “rinfrescante” per questo dosha passionale e facilmente “infiammabile”. Per tenere sotto controllo il fuoco (e la rabbia) che lo domina ci concentreremo su asana, pranayama e mudra con un effetto di raffreddamento su corpo e mente, preposti in particolare ad armonizzare il funzionamento degli organi in cui Pitta è concentrato: stomaco, duodeno e fegato.

BALANCING KAPHA FLOW

Invigorating&Changing: preparatevi per un flusso che attiva le energie, a volte un po’ rallentate, di questo Dosha composto dagli elementi più “pesanti” Acqua e Terra. Ci concentreremo su asana, pranayama e mudra con un particolare effetto rinvigorente su corpo e mente, preposti in particolare a stimolare la detox e il metabolismo.

 

2) ANATOMIA SOTTILE

CONOSCENZA DEI MERIDIANI ENERGETICI E DEI PUNTI MARMA

Ciclo di Vinyasa studiati per conoscere la mappa del nostro corpo sottili ed energetico. Avreste mai detto che problematiche alle ginocchia o alle anche potessero essere causate da disturbi del fegato? Nel 99% dei casi è così poiché in quei punti passa e si annoda il meridiano del fegato: ristabilendo equilibrio nell’organo, automaticamente passano i sintomi collaterali e si rimettono in sesto anche e ginocchia. Andremo a dedicare lezioni a fegato, reni, cuore, polmoni, intestino crasso, cistifellea e pancreas e stomaco.

 

3) IL PANCHAKARMA: TERAPIE DI DETOX AYURVEDICHE

Il panchakarma consiste in cinque tecniche di purificazione ed è il cuore delle terapie ayurvediche. Parte dal presupposto chiave che ogni stato di disequilibrio è dato da un eccesso di tossine nel nostro corpo. Il PanchaKarma quindi consiste in cinque pratiche di detossificazione legate, come tutto in Ayurveda, ai cinque elementi.

Ciclo di 5 Vinyasa dedicati a:

1. Vamana e Kapha dosha. Purificazione delle vie respiratorie.

2. Virechana e Pitta dosha, Purificazione dell’intestino tenue.

3. Basti e Vata dosha, Purificazione dell’intestino crasso

4. Nasya, purificazione delle narici. Questo trattamento viene usato per eliminare gli eccessi dei dosha dalla regione della testa.

5. Rakta Mokshana. Purificazione del sangue.