Blog

BE FREE! Verso una Comunità di donne e uomini e liberi

LUNA NUOVA IN ACQUARIO

BE FREE
Verso una Comunità di donne e uomini e liberi

La luna Nuova in Acquario (h22.04 del 15 febbraio 2018) porta fiducia, visione e libertà.
Ci chiede di avventuraci oltre il conosciuto, nell’infinito dell’universo, oltre la realtà ordinaria.
Ci permette di andare al di là dei nostri limiti e di sentire che tutto è possibile, basta avere un visione più ampia.
Nei tarocchi è la preziosa carta della STELLA.
Il Novilunio di febbraio è estremamente creativo, originale; l’intuizione è intensificata al suo massimo. Una luna intellettuale, compassionevole, idealista, indipendente e arguta. Che chiama a confrontarsi anche con tematiche sociali, profonde e globali.

La Luna Nuova in Acquario sarà accompagnata da una parziale eclissi solare che porterà grande energia positiva. Dall’inizio del 2018, dalla luna piena con eclissi lunare di gennaio, il cielo ci ha invitato a lasciare andare tutto il vecchio. Ora questa Luna finalmente ci permetterà di riempire con il Nuovo e accogliere i nuovi semi.

Inizieremo a pensare in maniera più ampia, a riflettere sulla collettività e la società globale. Ci aprirà a una prospettiva più elevata. Sentiremo responsabilità nei confronti degli altri e sentiremo quanto i nostri atteggiamenti e comportamenti creino un effetto a catena nel mondo.
Questa energia potrebbe spingerci a collaborare di più con gli altri e a comprendere e selezionare chi ci è veramente affine.

Affermazioni
Apprezzo la mia vasta comunità di amici.
Faccio tesoro di ciò che è unico in me.
Mi nutro regolarmente con idee nuove e insolite.
Ho il coraggio di rivoluzionare la mia vita.
So apprezzare il mio genio unico e speciale
Amo le opportunità che arrivano in modi inaspettati.

Rituali dal 15 al 24 febbraio 2018.

#1 – Rituale
Accogli i semi del Nuovo
Accendi la candela sul tuo altare e siediti in posizione meditativa.
Respira profondamente ed entra in Grounding.
Diventa consapevole del tuo corpo. Nota come la gravità ti sorregge e ti connette alla terra. È come se il tuo corpo fosse un antico tempio di pietra: solido, forte, sicuro. Santifica questo tempio. Immagina che una sacerdotessa versi dell’acqua sacra e sparga petali di rosa, fino in fondo, dalla testa ai piedi. Qualsiasi ansia o negatività si lava via. Osserva i pensieri e le sensazioni che lasciano il tempio: i tuoi giudizi, la tua mente distratta, il tuo cuore preoccupato. Assicurati di onorarli mentre se ne vanno.

Disegna un cerchio di protezione intorno a te
Visualizza un anello di fiori profumati che ti circondano, proteggendoti. Sappi che sei al sicuro e rilassata. Respira profondamente. Senti il potere del Sole e della Luna che si riversano nel tuo cerchio. L’energia dell’Acquario si sta radunando. È inventivo e non convenzionale. Può essere distaccato e razionale come uno scienziato o coinvolto appassionatamente come un rivoluzionario. Agisce per il bene di tutti anche se onora i doni unici del sé. Ispirato al suo pianeta dominante Urano, l’Acquario è interessato a scuotere qualunque cosa sia diventata stantia o troppo tradizionale. Permettiti di sentire la sua energia elettrica tremare al centro del tuo essere. Lascia che ti scuota e ti spinga verso nuove direzioni.

Permetti ai semi delle nuove intenzioni di entrare
Le tue intenzioni per questo ciclo si stanno radunando. Potresti già sapere cosa desideri realizzare. O forse no. Abbi fiducia che tutto si svolgerà perfettamente nel tempo. Sappi che questo breve rituale ti ha allineato al tuo più alto Sè. Ora chiedi al tuo cuore se ha un messaggio di chiusura per te. Questo può venire in parole o come immagine, forse come sensazione o suono corporeo. Datti il tempo di ricevere questo messaggio e se vuoi di scriverlo. Quindi, ringraziando te stessa e lo Spirito, ritorna alla normale consapevolezza. Metti un simbolo del tuo messaggio di questa Luna Nuova sul tuo altare.

#2 – Rituale
Amore per sé – Amore per gli altri
Questa Luna ci porta un’energia amorevole e positiva che ci permetterà di comprendere che siamo tutti collegati e che tutti abbiamo bisogno l’uno dell’altro per prosperare. Quando ci uniamo, non c’è nulla che non possiamo raggiungere.
Avrai bisogno:
Candela
Salvia bianca
Penna / Carta
Cristalli: Ambra, Ametista, Granato.
Indicazioni:
1.) Come sempre, accendi la candela e la salvia bianca e inizia a pulire l’ambiente e la tua aura con l’incenso. Mentre ripulisci, ripeti il mantra: “Pulisco il mio spazio con energia leggera e amorevole. Pulisco il mio corpo con energia leggera e amorevole. Solo quello che è per il mio più alto bene può circondarmi. Può entrare solo ciò che è per il mio bene supremo“.
2.) Siediti sul cuscino. Inizia chiudendo gli occhi e fai sette respiri profondi e rilassati.
3.) Continua a respirare e visualizza una bella luce bianca che ti circonda. Guardala come una bolla di protezione.
4.) Ora visualizza qualcuno a cui vuoi inviare luce di guarigione. Può essere chiunque desideri, compresi i tuoi avi o gli animali. Guardali di fronte a te, poi fai un respiro profondo e espira, immagina di posizionare una luce bianca intorno a loro in modo che abbiano la loro propria bolla di protezione. Continua a respirare fino a quando non senti che la loro bolla di luce bianca è abbastanza forte. Mentre inspiri nella loro bolla, sappi che anche la tua bolla diventa più forte.
5.) Continua a ripetere questo processo per le altre persone della tua vita. Puoi scegliere quante persone vuoi. Una volta che hai finito con le persone nella tua vita, puoi rivolgerti a tutte le persone che vivono nella tua strada. Ripeti la procedura per visualizzare la tua intera strada circondata dalla luce bianca.
6.) Ora concentrati sul tuo intero quartiere. Visualizza l’intero quartiere che riceve luce bianca. Ora fai lo stesso per la tua città, il tuo stato, il tuo paese e, infine, tutta la Madre Terra.
7.) Una volta che hai inviato luce curativa a Madre Terra, visualizza te stesso un’ultima volta nella tua bolla di luce bianca. Guarda quanto è forte e ringrazia te stessa e l’Universo.
8.) Quindi, prendi carta e penna e scrivi un desiderio che hai per il mondo. Puoi pensare a un grosso problema oppure puoi concentrarti sulla tua comunità locale o sulla tua famiglia. Cerca di esprimere il desiderio su qualcosa che è importante per te, ma coinvolge anche altre persone. In altre parole, non farne un obiettivo personale, piuttosto cerca di pensare alla più ampia comunità che ti circonda.
9.) Una volta che hai il tuo desiderio, piegalo, riponilo sul tuo altare e conservalo in un posto sicuro fino alla prossima luna piena. Spegni la candela.

No Comments

Leave a reply