Che cosa significa guarire?

Guarire significa essere felici, trovare la Gioia di vivere, sentire dentro di sé l’Energia scorrere senza più blocchi, inesauribile. Guarire è diventare se stessi, arrivare alla Bellezza di ciò che sei.
Non capisco il significato di “diventare se stessi“. Non lo siamo già? No, noi siamo quello che la nostra famiglia, la nostra società e la cultura hanno voluto che fossimo. Siamo scollegati dalla nostra Essenza, da ciò che potremmo definire come il nostro “Essere essenziale“. Per guarire occorre tornare lì.

Gli strumenti

Trattamenti ayurvedici

Millenni di sapienza ayurvedica a servizio del riequilibrio e dello scioglimento dei blocchi e delle tensioni del corpo fisico e sottile.

Iridologia

Un metodo di indagine dello stato attuale e costituzionale della persona. Guardando gli occhi penetri nell’anima di chi hai davanti e ti si spalancano universi di mistero e bellezza.

Kinesiologia

Osservare e ascoltare le verità del corpo al di là delle mille inutili congetture e condizionamenti della mente: per comprendere sempre meglio cosa veramente siamo e vogliamo.

Floriterapia

Una terapia vibrazionale per armonizzare le emozioni e aprire la visione interiore. L’armonia dei fiori a servizio della salute.

Riflessologia plantare

Un metodo diagnostico, oltre che curativo, dove la morfologia del piede parla degli organi e permette un riequilibrio profondo.

Regressioni immaginali e pre-ipnosi

Tutto ciò che emerge e viene alla Luce lo fa per la guarigione. Far emergere la memoria antica e inconscia, immagini inaspettate e liberatorie.

Sound healing

La Terapia del suono, partendo dalle intuizioni della fisica quantistica, utilizza la vibrazione di strumenti armonici come le campane di cristallo o tibetane e gli strumenti ancestrali per riportare frequenze disturbate in equilibrio.

Reiki

L’energia Cosmica che fluisce dentro e intorno a noi è veicolata dall’apertura e dall’attenzione cosciente del terapeuta per portare riequilibrio profondo e guarigione.

Il percorso

Ascolto

Arriva il momento in cui qualcosa mi ferma: si crea la pausa che permette l’ascolto.

Cura e accettazione

Il tempo si espande e trovo spazio per gesti per me: cura, riposo, gentilezza, amore, silenzio.

Fiducia e gioia

Nasce da qui la sensazione di essere vivi, qui, adesso. E immediatamente, inspiegabilmente ti riempi di Gioia.

Vitalità e gratitudine

Un flusso di energia cresce e scorre in te: raggiungi la vera Salute, il vero Benessere, la Vita nella sua Pienezza e Bellezza.

SHAKTI WAY
Pratiche della presenza della Dea

 

Il risveglio del femminile sacro

 

Cerchi di donne con appuntamento mensile per lavorare sul risveglio dell’energia femminile. Viviamo oggi un tempo di rinnovamento, nel quale la qualità del femminile sacro offre una visione e delle soluzioni innovatrici. Dopo secoli di oblio, questa nuova dimensione permette un cambiamento concreto della realtà quotidiana e addirittura delle basi dell’organizzazione sociale.